La Picchio torna nelle gare in salita per competere nell’ assoluto.

Pubblicato il 25 marzo 2010

Tschager Motorsport è il team che gestirà la nuova auto da corsa della Picchio. Il pilota è il trentino Christian Merli; l’intenzione quella di vincere l’assoluto.

La Picchio ha costruito una nuova auto che si batterà per l’assoluto nel Campionato Italiano Velocità Montagna 2010: monoposto, motore otto cilindri e cilindrata di 3000 cm3.

La nuova auto, che sarà pronta per metà stagione, è affidata al team ufficiale Tschager Motorsport di Bolzano. Un team professionale il cui titolare – pilota con un passato da campione nelle gare in salita d’Italia e d’Europa – è anche un esperto e finissimo collaudatore. Il suo ruolo sarà prezioso quindi nella messa a punto iniziale e nel successivo sviluppo della nuova auto da corsa. Il pilota è il trentino Christian Merli, il cui indiscutibile valore sarà fondamentale per raggiungere i successi a cui Picchio e Team aspirano.

picchio-e2m-05

La Picchio schiera la sua prima monoposto per competere al titolo assoluto, riprendendo così la strada intrapresa nel 2004 con la rivoluzionaria CN2 Light (motore Honda 2000 cm3), che ottenne apprezzabili risultati. Negli anni successivi l’apertura del campionato alle ultrapotenti formula 3000 ha relegato le sport di minor cilindrata al ruolo di comprimarie che oggi va stretto alla Factory di Ancarano. La sfida è supportata da due aziende sponsor particolarmente innovative: Energy Resources di Ancona e il nuovo costruttore di citycar Belumbury.

Altre immagini nel nostro album di Flickr


Tags: , , , , , , ,

11 commenti »

  1. Comment by admin — 21 07 2010 @ 10:47:06

    Ciao Vincenzo, quest’anno stiamo facendo tutto al meglio, come tale, la vettura è in fase di testing. Se ci riusciamo, speriamo di esordire il 7-8 agosto ad Alep del Nevegal. Scriverò una news sul sito non appena questa data del debutto sarà ufficiale. Grazie mille.


  2. Comment by Vincenzo — 9 07 2010 @ 19:31:13

    Ciao ragazzi ero curioso di sapere quando avverrà questo famoso debutto nel CIVM e quando avverrà quindi la sfida tanto attesa con l’Osella Fa30 che attualmente non ha rivali in mano di Simone Faggioli.
    Grazie


  3. Comment by Matteo — 7 06 2010 @ 14:19:54

    Volevo sapere se possibile chi guiderà il prototipo in CIVM e se potrò ammirarla alla Cronoscalata del Reventino, grazie in anticipo.


  4. Comment by Matteo — 7 06 2010 @ 14:16:49

    Chi guiderà la nuova Picchio nelle prossime gare di CIVM a partire da Ascoli?


  5. Comment by admin — 22 04 2010 @ 10:57:12

    Ciao Piero, dunque rispondo in parte alle tue domande, le altre li avrai al momento della presentazione della macchina… :-) :-)

    Per l’aerodinamica sono stati effettuati approfonditi studi al Cfd tramite software all’avanguardia (Fluent), modelli in scala vanno poi nella vasca idrodinamica disponibile presso i nostri laboratori.
    Per le sospensioni sono state eseguite sia analisi cinematiche sia analisi dinamiche tramite software multibody.

    Per quel che riguarda la telemetria la riteniamo fondamentale per lo sviluppo e la gestione di qualsiai autovettura, forse ancora di più per la salita dove i km percorsi in un anno sono veramente pochi!!!

    Per le altre curiosità devi attendere ancora un pò…. :-)

    Ciao


  6. Comment by piero — 22 04 2010 @ 01:01:15

    carrozzeria ok , aerodinamica ???( sono stati fatti studi al cfd e come , e/o test in galleria del vento , se si quale e dove ????), motore zytek come la concorrenza ok , sono curioso di avere dettagli tecnici circa telaio ( materiali e dettagli costruttivi ) , sospensioni (geometrie ed eventuali studi effettuati) , ed elettronica ( si può usare il cambio al volante e l’anti spin ? ). Pongo una domanda ,vista la mia totale ignoranza in questo ambito , serve la telemetria ed analisi dati in salita?


  7. Comment by admin — 13 04 2010 @ 19:37:55

    Ciao Salvatore, grazie per i complimenti…..purtroppo però quest’anno non ci potrai vedere lungo i magnifici tornanti della Monte Erice, poichè la macchina debutterà ad Ascoli nel mese di Giugno, per questione di tempi siemo costretti a saltare le prime gare di campionato!!!!

    Sul tuo tifo ci contiamo comunque, ci siamo lanciati in un impresa non certo facile e il calore dei tifosi non pùò farci altro che bene!!!

    Ciao


  8. Comment by Salvatore — 12 04 2010 @ 11:35:38

    spettacolosa! quest’anno lungo il percorso della Monte Erice avrete un tifoso in più.
    Complimenti per l’estetica e un in bocca al lupo per i risultati (le formula 3000 e le osella hanno rotto)


  9. Comment by gaetano — 28 03 2010 @ 12:24:50

    mi ha sempre affascinato la vostra azienda,specie nella realizzazione dei prototipi,essendo un preparatore motorrsta,peccato che non sono riuscito a vedere l’ing.Dipietroantonio alla 1* fiera motorsport di modena.ma al tel ci siamo sentiti,tantissimi auguri alla picchio di una buona stagione agonistica 2010. distinti saluti da palermo gaetano scimeca.


  10. Comment by admin — 26 03 2010 @ 11:59:09

    Grazie mille!


  11. Comment by Michele — 26 03 2010 @ 00:59:42

    Auto stupenda… quelle bandierine italiane fanno la differenza



Lascia un commento