Buon risultato a Imola

Pubblicato il 24 maggio 2010

Si è tenuta ieri a Imola la terza gara del Campionato Italiano Prototipi. La Picchio Cn2 di Jacopo Faccioni è tornata in pista dopo una fase di necessario sviluppo.

La vettura è stata tamponata sulla linea di partenza, ciò ha comportato una perdita di 30 cv dovuta all’otturazione dello scarico.

picchio-auto-da-corsa-cn2

Nonostante questo decisivo inconveniente, il pilota è riuscito comunque a portare a termine la gara ottenendo un 7° posto nella categoria CN2 e un 11° assoluto.

Il comportamento dell’auto ha soddisfatto il team e costruttore.

Questa la classifica ufficiale

Tags: , , , , , , , , ,

10 commenti »

  1. Comment by admin — 3 09 2010 @ 17:25:05

    Ciao Mirko, le Picchio CN2 sono sempre a disposizione ma non crediamo molto nel futuro della categoria CN. Grazie per il tifo… incrociamo le dita :)


  2. Comment by Mirko — 22 08 2010 @ 11:40:48

    Salve, ma la Picchio CN2 che fione ha fatto?
    Complimenti per la e2b, molta gente fa il tifo per voi e tutto il tean Franz.


  3. Comment by admin — 18 06 2010 @ 11:18:54

    Ciao Raffaele, diciamo che le carte ci sono tutte. Certo la vettura, come tutte le innovazioni, necessiterà di un periodo di sviluppo. Oggi alle 18,00 presentaimo al vettura al pubblico nella nostra sede di Ancarano, qui trovi tutte le informazioni se ti va di venire: http://picchio.com/2010/06/presentazione-nuova-e2-vi-aspettiamo-alla-picchio/.
    A presto!


  4. Comment by raffaele — 18 06 2010 @ 09:27:59

    Salve. Sono contento di questa nuova vettura di Gr.E2, così con il motore libero, non si parla sempre di “trasgressioni regolamentari”.

    Ora con il pilota MERLI e l’appoggio tecnico di TSCHAGER, mi pare ci siano tutti gli ingredienti per far bene…almeno per potersi avvicinare alla OSELLA PA30!!!! ho esagerato?


  5. Comment by admin — 14 06 2010 @ 11:20:45

    Ciao Mirko, pensavamo di debuttare alla gara di Ascoli, ma non ci riusciamo. Probabilmente debutteremo alla Trento-Bondone il 4 luglio. Abbiamo bisogno di un po’ di tempo per svolgere quelche test in circuito e vierficare il comportamento della vettura. Troverai altri sviluppi sempre sul nostro sito, grazie mille.


  6. Comment by Gabriele — 14 06 2010 @ 10:11:07

    Noto che comunque ad ogni appuntamento le performance dell’auto migliorano e seguendo con occhi attento vedo che aerodinamica e guidabilità migliorano di gara in gara , e credo che , onestamente nulla di più si possa pretendere dalla scuderia NT che stà svolgendo un lavoro eccellente… Non scordiamoci che viste le notevoli velocità e necessità aerodinamiche tra pista e salita , il team manager Naldi ha dovuto/voluto saltare la seconda gara di campionato per evitare che sui cambiamenti di pendenza dei Vallelunga l’auto decollasse!


  7. Comment by Mirko — 9 06 2010 @ 22:39:20

    Salve, mi permetto di scrivere qui anche se la domanda sarà fuori tema, il debutto in salita? Per quando?


  8. Comment by lino — 2 06 2010 @ 21:38:22

    Grazie della risposta, lei fa il suo lavoro di p.r. ed io vorrei per onestà verso chi vi segue sottolineare come sicuramente voi ben saprete a parte i politicismi, che tamponamento o no le prestazioni della vettura ad imola inteso come gap dai migliori sono state sempre le medesime dal primo turno di prove libere fino alla corsa e mi chiedo ricollegandomi alla sua ultima osservazionese se non fosse stato meglio affidarsi ad un Team al Top per il programma in pista come avete fatto per le salite, tutelando così al meglio la vostra immagine.
    Saluto e sempre…Forza Ragazzi!!


  9. Comment by admin — 1 06 2010 @ 10:57:39

    Ciao Lino…innanzi tutto crepi il lupo per il futuro!!!!!

    Puntualizzo alcune cose per poter meglio interpretare il risultato di Imola…….il principale è che alla partenza Jacopo è stato tamponato, è questo ha provocato la rottura dello scarico (si è praticamente chiuso). Questo ha fatto perdere all’incirca una trentina di cavalli. Prova a guardare le velocità di punta di domenica è noterai che abbiamo perso all’incirca 15 km/h. Abbiamo comunque finito la gara è preso qualche punticino!!!!!

    Detto questo, per i prossimi appuntamenti non possiamo far altro che cercare di migliorarci gara dopo gara……..

    Occorre inoltre precisare che lo sviluppo della vettura è allo stato attuale tutto affidato alla scuderia NT , poichè il programma Salita ci stà occupando tutto il tempo a nostra disposizione.


  10. Comment by Lino — 31 05 2010 @ 19:26:08

    Leggo di questo “buon risultato ad Imola”, mi permetto essendo un semplice appassionato ed un tifoso della picchio, come si possa definire un buon risultato essere costantemente a oltre 4/5 secondi dai migliori sia in prova che in gara ed essere doppiati su un circuito come Imola?!
    Credo la vettura potrà essere sicuramente competitiva in futuro ma ora non lo è ed è inutile prendersi in giro, e far ridere chi legge certi comunicati.
    In bocca al lupo e buon lavoro



Lascia un commento